26-27 novembre 2016 – LOVE ADDICTION

Sempre più persone presentano difficoltà relazionali e e vivono con angoscia le ripetute delusioni e i fallimenti in campo affettivo, causati da un problema subdolo, troppo spesso tradotto erroneamente con il concetto di amore: la dipendenza affettiva.
A CHI SI RIVOLGE

Il corso è rivolto ai soci psicologi, psicoterapeuti, studenti in psicologia e specializzandi in psicoterapia.

L'OBIETTIVO

Il corso si pone l’obiettivo di delineare e approfondire le competenze cliniche necessarie ad effettuare interventi di inquadramento diagnostico e pianificazione dell’intervento terapeutico rivolti a pazienti con dipendenza affettiva.

IL CORSO

Nella prima giornata verranno approfonditi i modelli teorici clinici (con particolare riferimento all’approccio cognitivo evoluzionista, costruttivista e ai recenti sviluppi della teoria dell’attaccamento) e le basi neurobiologiche utili a comprendere l’eziologia e il funzionamento psicopatologico della dipendenza affettiva. Sarà inoltre presentata nel dettaglio la fase di assessment, in cui oltre all’inquadramento diagnostico e alla raccolta anamnestica verrà posta particolare attenzione alla diagnosi differenziale e alla comorbilità con altri disturbi. Nella seconda giornata verranno approfondite le dinamiche interpersonali della coppia alla base dei meccanismi di dipendenza affettiva e verranno illustrati gli strumenti operativi utili alla definizione dell’inquadramento diagnostico e alla progettazione del piano di cura. L’ultima parte del corso si pone come obiettivo attraverso l’analisi di casi clinici in piccolo gruppo la traduzione operativa delle conoscenze apprese, con indicazioni sulla strutturazione del setting (timing e modalità relazionali) e sulla prevenzione degli errori terapeutici.

 

 

I DOCENTI

Dott.ssa Chiara Moffa: psicologa e psicoterapeuta cognitivo-costruttivista, sessuologa clinica, terapeuta formata in EMDR.

Dott.ssa Sara Fontana: psicologa clinica, esperta di tecniche di comunicazione assertiva. Si occupa di psicodiagnosi in ambito peritale.

Dott. Patrizio Schinco: medico d’urgenza e responsabile del Centro Demetra (Centro Supporto ed Ascolto Contro la Violenza DEMETRA) c/o Città della Salute e della Scienza di Torino.

 

PROGRAMMA

Sabato 26 novembre ore 9.00-18.00

9.00-9.30  Accoglienza e  registrazione partecipanti

9.30-11.00 Love addiction: inquadramento diagnostico e comorbilità.                    
                    dott.ssa Sara Fontana

11.00-11.15  Pausa

11.15-12.45  Eziologia delle dipendenze affettive: sistemi motivazionali, pattern di attaccamento e storia affettiva.
                      dott.ssa Chiara Moffa

12.45-13.00  Confronto e dibattito

13.00-14.00  Pausa Pranzo

14.00-14.45  Le basi neurobiologiche della dipendenza affettiva e delle sue conseguenze.
                     dott. Patrizio Schinco

14.45-16.15  Dinamiche di coppia, cause di mantenimento e fattori precipitanti della dipendenza affettiva.
                     dott.ssa Sara Fontana

16.15-16.30 Pausa

16.30-18.00 Esempio di intervista semistrutturata di sintesi per raccolta di informazioni cliniche rilevanti per l’inquadramento diagnostico.
                    dott.ssa Chiara Moffa

Domenica 27 novembre ore 9.30 -17.00

9.30-11.00   Profili psicologici e gioco dei ruoli nelle dipendenze affettive.
                    dott.ssa Sara Fontana

11.00-11.15 Pausa

11.15-13.00  Strumenti di assessment e proposte di intervento
                    dott.ssa Chiara Moffa

13.00-14.00 Pausa pranzo

14.00-15.30 Analisi casi clinici
                    dott.ssa Chiara Moffa

15.30-15.45 Pausa

15.45-16.45 Confronto e dibattito sui casi clinici

16.45-17.00 Chiusura del corso e compilazione del questionario di gradimento. 

 

ISCRIZIONI
Il corso sarà attivato con un numero minimo di 10 partecipanti ed avrà un numero massimo di 15 partecipanti. Dato il numero limitato di posti disponibili si consiglia di contattare la segreteria organizzativa per ricevere i moduli e di avviare le procedure di iscrizione e pagamento.
segereteria@salutepsicofisica.it
tel 342.3243460

 

QUOTA D’ISCRIZIONE

Professionisti: 150 euro (comprensive di 13 euro per tessera associativa Nuovo C.S.P. 2016)

Studenti in psicologia: 100 euro (comprensive di 13 euro per tessera associativa Nuovo C.S.P. 2016)

I costi indicati sono da considerarsi iva esclusa. I partecipanti che necessitano fattura sono pregati di segnalarlo all'atto dell'iscrizione e di aggiungere alla quota sopra indicata iva pari al 22% della cifra di iscrizione al corso. Il Nuovo Centro di Salute Psicofisica rilascerà all’iscritto ricevuta relativa all’iscrizione al corso e alla quota associativa per l’anno 2016.

L'iscrizione al corso dà diritto a:

·       tessera associativa 2016 Nuovo Centro di Salute Psicofisica
·       partecipazione ai lavori
·       materiale didattico
·       attestati di partecipazione

In caso di mancato raggiungimento del numero minimo di iscritti la quota versata sarà restituita. Non è prevista la restituzione della quota a chi non si presenterà al corso.

 Scarica il volantino e la scheda d'iscrizione

 

Segreteria Organizzativa

tel. +39 342.3243460
orario: dal lunedì al venerdì ore 15-19
e-mail: segreteria@salutepsicofisica.it

Segreteria Scientifica

dott.ssa Chiara Moffa
cell. +39 389.8168278